Il Bolognino

Venerdì, 20 Giugno 2014 21:39

Ho sempre sognato di intervistare D'Alema

Ho sempre sognato di intervistare Massimo D’Alema: tra tutti i politici italiani, è quello che offre i maggiori spunti drammaturgici. Basta lasciarlo parlare, e si fa satira da solo. Molti sostengono che la celebre imitazione della Guzzanti non sia nulla, rispetto all’imitazione che lui riesce a fare di se stesso. A sua insaputa, ma anche no: la boria è tale da non fargli ammettere che qualcuno possa superarlo.

Pubblicato in Cultura
Mercoledì, 23 Aprile 2014 22:40

Fuori Tempi stagione 3 ep 26

Buongiorno e ben tornati a Fuori Tempi, analizzeremo anche questa settimana il Def che ci fornisce molti spunti di riflessione anche politica, non solo economica, sui passi fatti dal nuovo governo Renzi che tenta di coniugare ricette neoliberiste di stampo Ue con equità sociale, per ora riuscendovi, ma non riuscendo a incidere da subito sulle più rilevanti fonti di spesa superflua degli apparati pubblici.

Per gli esteri l’importante intesa di Ginevra tra Usa, Gb, Francia, Russia, Ucraina sull’Ucraina stessa al fine di scongiurare una guerra civile, iniziata – è bene ricordarlo – grazie al sostegno Ue e Nato al colpo di Stato contro Yanucovich. L’Algeria conferma per la quarta volta Bouteflika premier, la politica energetica non subirà colpi di coda. Buona settimana a tutti

Pubblicato in Fuori Tempi
Giovedì, 17 Aprile 2014 17:36

Fuori Tempi stagione 3 ep 25

In questa puntata di Fuori Tempi parliamo di Def, il documento di economia e finanza, presentato dal governo Renzi e che come tutti i Def, è una cartina di tornasole delle iniziative economiche e non solo che il governo metterà in atto. Lo analizziamo senza partigianeria e cercando di cogliere anche gli aspetti positivi del documento e non solo quelli negativi, che pure ci sono. Importante anche il ricambio e la nomina, prevista per lunedì 14 aprile, dei nuovi super manager delle principali aziende pubbliche: da Terna a Eni, passando per Enel e Finmeccanica.

Pubblicato in Fuori Tempi
Lunedì, 14 Aprile 2014 23:43

Il meteo.it e la scienza “d’opinione”

IlMeteo.it è un sito che probabilmente tutti conoscerete. Si occupa di previsioni meteorologiche e collabora con importantissime testate e reti televisive (RAI, IlGiornale, Autostrade, Trenitalia etc).

Pubblicato in Scienze
Lunedì, 14 Aprile 2014 20:29

Fuori Tempi stagione 3 ep 24

La puntata di questa settimana verte sulle riforme di Renzi ma anche e sopratutto sull’ambiente politico infiammato dalla rinascita di una sinistra che sembra poter spostare gli equilibri politici consolidati e far perdere voti a Berlusconi a favore di Renzi e dei partiti moderati e anche far perdere voti e credibilità a Beppe Grillo e al M5S.

Pubblicato in Fuori Tempi
Giovedì, 03 Aprile 2014 15:52

Senato: una riforma garantista e utile

Un Senato meno partitico e sopratutto più garantista, eletto anche se non direttamente. Altroché il fastidio e le urla scomposte dei tanti professori o professorini che vedono nella riforma epocale della Camera alta del Parlamento qualcosa di incostituzionale o vagamente pericoloso.

Pubblicato in Opinioni
Buongiorno e benvenuti o ben ritrovati a Fuori Tempi, questa volta dopo una pausa di due settimane. E’ partita la campagna elettorale per le elezioni europee e mentre il Pd e Renzi sono intenti a mettere a punto il Job Act, di cui per ora non si hanno ancora definito un quadro generale, Berlusconi e Forza Italia puntano al colpaccio con l’occhiolino agli animalisti. Intanto la lista della sinistra europea, L’Altra Europa con Tsipras è vicina alle fatidiche 150 mila firme raccolte per presentare la lista alle elezioni.
Pubblicato in Fuori Tempi
Mercoledì, 05 Marzo 2014 00:44

L'Italia de "La grande bellezza"

Ho visto "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino e devo dire che mi è piaciuto assai, ma non per piaggeria all'Oscar o per nazionalismo cinefilo tristo. Mi piace ancor di più il day after della trasmissione televisiva che vede gran parte del pubblico denigrare questo film, indispettita, quasi incattivita. 

Pubblicato in Opinioni

Il recente caso della cacciata di quattro senatori del movimento cinque stelle, riaccende i riflettori su un problema che più volte si è palesato sugli spazi di approfondimento politico di giornali e tv, ovvero la democrazia interna al movimento.

In seguito ad un sondaggio pubblicato sul sito ufficiale del movimento, ovvero il blog di Beppe Grillo, sulla possibilità o meno di andare alle consultazioni con l'attuale presidente del consiglio Renzi, il popolo della rete, o meglio il popolo di Beppe Grillo, decide indipendentemente dall'esito di provare a dialogare con Renzi.

Pubblicato in Italia

Il sondaggio online aveva deciso che si doveva andare a discutere con Renzi, alle consultazioni reali. Così sentendosi tagliato fuori Beppe Grillo è intervenuto, e non solo ha accompagnato il capogruppo alla camera e il capogruppo al senato del M5S, Di Battista e Di Maio, ma anzi li ha totalmente oscurati facendosi beffe del loro ruolo istituzionale e della loro dignità di persone senzienti.

Pubblicato in Opinioni

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più