Il Bolognino

Mercoledì, 19 Dicembre 2012 17:08

Natale con sorpresa per Comitato art33

Il 21 dicembre il mondo finirà? Certo che no, ma non paghi dell'ottimo risultato di partecipazione ottenuto, con ben 12800 firme valide, Comitato Articolo 33 propone ai bolognesi un Natale (anticipato) a sorpresa.

Pubblicato in Bologna

Riportiamo la lettera aperta rivolta al sindaco Virginio Merola, di Comitato Articolo 33


Ci rivolgiamo a Lei signor Sindaco attraverso una semplice lettera perché rifiuta, se non abbiamo capito male, di incontrarci personalmente fino a che non sia definito il bilancio del Comune, vale a dire, presumibilmente, non prima di febbraio/marzo 2013, ovvero almeno 3 mesi dopo la consegna delle firme referendarie.
 

Pubblicato in Bologna
Martedì, 04 Dicembre 2012 10:16

Un abbraccio collettivo referendario

La data fatidica è domani mercoledì 5 dicembre, per i referendari della scuola pubblica. E in tale occasione rilanciano con un flash mob tematico la richiesta di accorpare il referendum alle elezioni politiche.

Pubblicato in Bologna
Mercoledì, 31 Ottobre 2012 11:31

Il referendum si farà

La raccolta firme per l’indizione del referendum consultivo cittadino, cominciata il 7 settembre e in corso fino al 6 dicembre, è a un ottimo punto: il referendum si farà! Abbiamo più di 10mila firme valide, numero ampiamente superiore alle 9000 necessarie. Un risultato eccezionale, il segno concreto che tantissimi bolognesi vogliono il referendum. In un contesto locale e nazionale di duro attacco al diritto alla pubblica istruzione e di progressiva privatizzazione dell’istruzione, l’ampio consenso che converge sulla iniziativa referendaria dimostra ancora una volta la tenacia con cui i cittadini sono pronti a rivendicare il valore e il diritto all’istruzione pubblica.

Pubblicato in Bologna

Leggo con stupefatta incredulità le dichiarazioni di oggi sul Corriere di Bologna di Silvia Noè. La consigliera regionale UDC, chiamata a commentare la provocazione di Forza Nuova, alla richiesta di mandare un messaggio al Cassero afferma candidamente che: "Ci sono molte persone intelligenti lì, come credo che ce ne siano anche dentro Forza Nuova, non capisco che senso abbia alzare i toni...",

Pubblicato in Bologna
Venerdì, 26 Ottobre 2012 13:46

Tutti nella norma, oppure Gender Bender

Il commento più gettonato a questa foto è "fascisti".

Chiaro che è vero, ma non fermiamoci all'ovvio. Perché lo striscione afferma qualcosa di più.

Pubblicato in Bologna

Bologna 2012, tardo pomeriggio di lunedì 8 ottobre, sede dell'Istituto Storico Parri: la presentazione del libro “7 ottobre 1943. La deportazione dei Carabinieri romani nei lager nazisti” (Edizioni Studium), della prof.ssa Anna Maria Casavola, è appena terminata. Alfonso Manzo chiede la parola, si alza in piedi, trattenendo a fatica la commozione per le parole di affetto nei confronti dell'Arma che ha appena ascoltato: impugnato il microfono, il Comandante provinciale dei Carabinieri di Bologna ringrazia l'autrice e gli altri relatori ed esprime il proprio orgoglio per il comportamento di migliaia di “commilitoni” che tra il 1943 e il 1945, coerentemente con la vocazione antitotalitaria dell'Arma, rifiutarono di mettersi al servizio degli occupanti tedeschi e degli illegittimi governanti di Salò: «Essere stati considerati “inaffidabili” da nazisti e fascisti è un titolo di merito».

 

Pubblicato in Cultura
Sabato, 06 Ottobre 2012 12:49

Contro la fusione Hera-Acegas-Aps

Riportiamo qui di seguito la posizione ufficiale dei comitati per l'acqua pubblica di Bologna e provincia che sosteniamo.


2.025.958 di cittadini dell’Emilia Romagna hanno votato al referendum contro la privatizzazione dell’acqua e per toglierla dal mercato, contro la remunerazione del capitale in bolletta.

Ora il Management di HERA decide di proseguire la politica delle fusioni e dei processi che porteranno alla privatizzazione dell’azienda, a partire dalla fusione di HERA con ACEGAS-APS SPA azienda che gestisce i servizi pubblici locali a Padova e Trieste e con propaggini in Bulgaria e in Serbia. Senza che nessun cittadino dell’Emilia-Romagna lo abbia mai discusso si procede su una strada contraria alla volontà referendaria dei cittadini e che toglie dai territori la gestione dei servizi pubblici locali per consegnarla ad una Mega azienda di dimensione sovraregionale e addirittura Multinazionale.

Pubblicato in Bologna
Giovedì, 04 Ottobre 2012 18:28

Il bar dove si ordina "a gesti"

Apre a Bologna in pieno centro storico, in via Belvedere 11/B, il primo locale in cui si ordina a gesti - quelli del linguaggio dei segni. Se proprio non se ne è capaci e non si vuole approfittare per impararli, si scrive su un post-it. Niente ordinazioni a voce. Si chiama "Senza Nome" e ad aprirlo, è un gruppo di ragazzi sordi che, da 2008, si sono uniti nell'associazione culturale Farm, con un preciso obiettivo: trovare espressioni di linguaggio alternative.

Pubblicato in Bologna

Ieri è stato approvato in consiglio comunale l'ordine del giorno per lo smaltimento dell'amianto nell'ex caserma Mazzoni. La situazione assumeva particolare gravità e rischio perché l'ex caserma, è antistante ad una pista ciclabile e alle scuole Tambroni, con evidente rischio per la salute dei ragazzi che la frequantano e di chi vi passa vicino, anche viste le peculiarità dell'amianto, una materiale che col tempo si sfibra in microparticelle che si diffondono nell'aria. Il terreno è di proprietà del demanio e per questo l'iter burocratico è stato sin ora particolarmente lungo. Il bolognino ne aveva dato notizia.

Pubblicato in Bologna
Pagina 3 di 5

Dove ci porta l'UE

  • Esclusi Eurobond sì a MES e Sure
    Scritto da Marco Zuccaro

    Esclusi in modo categorico gli Eurobond e ogni forma di mutualizzazione del debito (come ampiamente previsto), escluso ogni tipo di intervento a fondo perduto. No, il Recovery Fund non sarà composto da sovvenzioni a fondo perduto, altrimenti sarebbe stato approvato oggi stesso.

    Venerdì, 24 Aprile 2020 07:15 in Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più