Il Bolognino

Chi controlla il passato, controlla il futuro. Ce ne siamo accorti ieri, 34 esima anno dallo scoppio della bomba alla stazione dei treni di Bologna, macabro anniversario della strage più sanguinosa della storia repubblicana. La strage di matrice fascista, nelle interviste a ignari (ignavi?) giovani bolognesi si trasforma, e diventa un strage delle Br: "perché mi pare che i terroristi fossero delle Br".

Pubblicato in Società
Mercoledì, 25 Giugno 2014 13:34

Fuori Tempi 3x30 Riforma Senato

Buongiorno e ben trovati a FT. Nella puntata odierna si parla di riforme Istituzionali, che hanno trovato nuova vita dopo lo sprono che il 40% di consensi a Renzi ha determinato un forte sprone a tutti i partiti. Ecco quindi che pure il M5S cambia strategia politica e si apre alla discussione con il governo, intanto per paura di essere messo in angolo, anche Berlusconi è pronto a firmare congiuntamente la riforma del Senato. Immunità: c’è nel testo del Senato, ma pare non sia figlia di nessuno.

Pubblicato in Fuori Tempi
Venerdì, 20 Giugno 2014 21:47

Fuori Tempi 3x 29, Mose e altre malefatte

Buongiorno e ben ritrovati a Fuori Tempi, nella puntata tutti i dettagli delle indagini sulle grandi opere, in primis il Mose di Venezia, ma anche lo scontro dentro Sel che si riverbera sulla lista L'Altra Europa con Tsipras. Per lo spazio dedicato agli esteri la protesta popolare contro i regnanti Borbone e la richiesta di un referendum per passare alla Repubblica, intanto il Re ha abdicato in favore del figlio. Alcune parole di aggiornamento anche sulla situazione ucraina con lo schieramento da parte degli Usa di missili tattici in Polonia, sempre con obiettivo la Russia. Buon ascolto!

Pubblicato in Fuori Tempi
Venerdì, 20 Giugno 2014 21:39

Ho sempre sognato di intervistare D'Alema

Ho sempre sognato di intervistare Massimo D’Alema: tra tutti i politici italiani, è quello che offre i maggiori spunti drammaturgici. Basta lasciarlo parlare, e si fa satira da solo. Molti sostengono che la celebre imitazione della Guzzanti non sia nulla, rispetto all’imitazione che lui riesce a fare di se stesso. A sua insaputa, ma anche no: la boria è tale da non fargli ammettere che qualcuno possa superarlo.

Pubblicato in Cultura
Mercoledì, 28 Maggio 2014 11:11

Europee: si apre veramente una nuova pagina

Lunedì i risultati delle elezioni europee hanno stupito molti. Personalmente i risultati mi hanno dato la certezza di essere riuscito a comprendere in anticipo i sentimenti degli italiani, senza per una volta essere smentito ma vedendo confermate in pieno tutte le analisi precedenti. Renzi è il vincitore, Grillo e Berlusconi i perdenti, ma c'è necessità di approfondimento.

Pubblicato in Italia

Vostra Maestà Giorgio I,
con la presente desidero ringraziarVi per aver illuminato la festività del 25 aprile con la Vostra augusta presenza e le Vostre vieppiù auguste parole, che hanno galvanizzato una ricorrenza troppo spesso incline alla vuota retorica, fornendo preziosi insegnamenti per le attuali e future generazioni.

Pubblicato in Cultura

La strada della lista L’Altra Europa con Tsipras appare difficile e resa ancor più ardua dalle recenti equivoche dichiarazioni di Vendola, a margine di un incontro alla Commissione Ue, a Bruxelles, riportate dall’Ansa:

 

Pubblicato in Dove ci porta l'UE
Mercoledì, 12 Marzo 2014 10:28

L'inganno delle quote rosa

E' un “No” deciso quello del parlamento sulle Quote Rosa; celato da un voto segreto che spacca in due un governo abbastanza ambizioso da affrontare un problema difficile come la parità di genere, ma non saggio abbastanza da azzeccare il modus operandi per la soluzione reale del problema.

 

Pubblicato in Italia

Il recente caso della cacciata di quattro senatori del movimento cinque stelle, riaccende i riflettori su un problema che più volte si è palesato sugli spazi di approfondimento politico di giornali e tv, ovvero la democrazia interna al movimento.

In seguito ad un sondaggio pubblicato sul sito ufficiale del movimento, ovvero il blog di Beppe Grillo, sulla possibilità o meno di andare alle consultazioni con l'attuale presidente del consiglio Renzi, il popolo della rete, o meglio il popolo di Beppe Grillo, decide indipendentemente dall'esito di provare a dialogare con Renzi.

Pubblicato in Italia

Il sondaggio online aveva deciso che si doveva andare a discutere con Renzi, alle consultazioni reali. Così sentendosi tagliato fuori Beppe Grillo è intervenuto, e non solo ha accompagnato il capogruppo alla camera e il capogruppo al senato del M5S, Di Battista e Di Maio, ma anzi li ha totalmente oscurati facendosi beffe del loro ruolo istituzionale e della loro dignità di persone senzienti.

Pubblicato in Opinioni

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più