Il Bolognino

Sabato, 08 Dicembre 2018 20:52

Nessuna Immacolata in uno Stato Laico

L'Immacolata concezione è una delle tante fake news (balle) delle religioni e una delle più ingiuste feste cristiane, a mio modo di vedere. Infatti in quanto mammiferi non possiamo concepire senza prima avere fatto sesso: siamo animali e gli animali si riproducono così. Non siamo piante che si riproducono anche per talea (e non solo).

Pubblicato in Opinioni

Per frenare l'avanzata dei sovranisti alla Trump, la gogna mediatica e la protesta di piazza (le marce Usa, che sono già iniziate) serviranno a poco, o li rafforzeranno. Per frenare l'avanzata inarrestabile dei sovranisti, di Trump, di Salvini – Meloni – Grillo, di Le Pen e di altri, servono risposte politiche da parte dei loro oppositori, che definiremo per semplicità progressisti-internazionalisti. Risposte che ad oggi non ci sono.

Pubblicato in Società

Ad oggi sono quasi 5.000 i partecipanti all'evento Una candela per i magistrati in pericolo: a partire dalla vigilia di Natale, hanno postato sulla relativa bacheca di Facebook centinaia di foto per testimoniare la loro effettiva condivisione di questo gesto corale di vicinanza e di solidarietà ai magistrati impegnati, non solo in Sicilia, nel contrasto alle mafie.

 

Pubblicato in Società

A Ferrara, ieri mattina, un gruppo di poliziotti aderenti al sindacato di polizia Coisp, pochi per fortuna – una trentina- hanno indetto una manifestazione a favore dei colleghi assassini, condannati in via definitiva per l'omicidio di Federico Aldrovandi. Hanno deciso di svolgerla, con chiaro intento provocatorio e dileggiatorio, sotto l'ufficio della mamma di Federico, Patrizia Moretti. In pieno centro cittadino. La gravità dell'accaduto mi ha scosso.

 

Pubblicato in Opinioni

Sabato sono stato a Firenze e ho partecipato alla Giornata della memoria e dell’impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie (anticipato quest’anno il 16 marzo per i 20 anni della strage dei Georgofili, n.d.r.).

Pubblicato in Memoria Collettiva

Stuprarla come punizione per essere ebrea. A tanto può ancora arrivare l'odio politico e raziale della destra fascista in Italia, nel 2013. La notizia fa gelare il sangue, ed è anche peggio se si pensa che a progettare un abominio simile siano ragazzi tra i 18 e I 30 anni, tutti di Casapound Roma e di Blocco studentesco. Tra loro anche una ragazza diciottenne, figlia, guarda caso, di un politico missino. Ma lo stupro non era la sola ignominia di cui erano pronti a macchiarsi: progettavano assalti ad altri ragazzi, di sinistra. Si erano procurati le armi: coltelli, spranghe, caschi, mazze, ed erano pronti a punire chi non la pensa come loro, in un remake della notte dei cristalli. Tra I vari progetti c'era anche bruciare un oreficieria di un esercente romano di origine ebraica. Questo fatto di cronaca dovrebbe far riflettere sopratutto nella giornata della memoria, il 27 gennaio, che ci apprestiamo a vivere.

 

Pubblicato in Società

Premesso che rispettare una sentenza non significa necessariamente rispettare gli individui che l'hanno pronunciata, mi pare sciocco compiacersi o scandalizzarsi, oggi, per la sentenza della Corte costituzionale sul conflitto d'attribuzione tra Quirinale e Procura di Palermo.

Pubblicato in Società
Giovedì, 20 Settembre 2012 12:31

20 settembre, breccia di Porta Pia

Provate a immaginare le truppe italiane del Regno d'Italia da una parte e quelle dello Stato Pontificio dall'altra. Siamo alle porte di Roma. I francesi, fino a ieri protettori del Papa, hanno adesso altri problemi a cui pensare. E' il momento che Cavour aveva tanto atteso e che purtroppo non vide avverarsi. Pio IX mette le mani avanti e fa sapere al re Vittorio Emanuele II e agli italiani che chi imbraccerà le armi contro le truppe papali sarà automaticamente scomunicato.

Pubblicato in Cultura

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più