Il Bolognino

Martedì, 04 Giugno 2013 18:08

Ferro spaziale per gli antichi Egizi

Scritto da  Scientificast

Una piccola perla di ferro risalente a più di 5000 anni fa, ritrovata nel 1911 in una tomba a Gerzeh (Egitto), nasconde un passato molto interessante. Ricercatori della University of Manchester (UK) e della Open University of Milton (UK), infatti, hanno ipotizzato e provato la singolare provenienza del materiale che costituisce il reperto: ferro ad alto contenuto di Nickel di chiara origine meteorica.

 

Alcuni dubbi in merito alla reale origine di questo manufatto sono stati sollevati nel 1980, quando una fusione accidentale guastò in parte la perla portando in superficie un contenuto di Nickel inferiore rispetto a quanto atteso in un meteorite di tipo ferroso. Recentemente, i ricercatori anglosassoni hanno dunque nuovamente analizzato il monile, con l’ausilio di un SEM (Microscopio Elettronico a Scansione), rilevando una quantità di Nickel pari al 30%: troppo alta per un’origine terrestre. L’ipotesi originaria è stata quindi confermata in maniera definitiva.

Joyce Tyldesley, egittologo e co-autore del paper pubblicato su Meteoritics & Planetary Science il 20 Maggio scorso, afferma che “il cielo aveva un’importanza fondamentale nella vita degli antichi Egiziani e per questo qualcosa caduta dal cielo poteva essere visto come un dono degli dei“. Il Ferro era, infatti, considerato un elemento di potere nell’antico Egitto, tanto che la loro religione li portava a credere che gli dei stessi avessero ossa fatte di ferro.

Dunque, per una volta, possiamo parlare di antico Egitto e spazio senza bisogno di ricercare origini o miti extraterrestri. Questo episodio semplicemente sottolinea ancora una volta la grande importanza e il grande mistero che il cielo e gli astri rivestivano nelle prime grandi civiltà umane.

PER APPROFONDIRE:
- La notizia su Nature
- Il paper originale

Johnson, D., Tyldesley, J., Lowe, T., Withers, P., & Grady, M. (2013). Analysis of a prehistoric Egyptian iron bead with implications for the use and perception of meteorite iron in ancient Egypt Meteoritics & Planetary Science DOI: 10.1111/maps.12120

Letto 1062 volte Ultima modifica il Martedì, 04 Giugno 2013 18:20

Potrebbe interessarti anche:

  • Quanta astronomia c'è nel vostro smartphone?

    L’astronomia è la più antica delle scienze e da sempre ha un grande impatto sulla visione del mondo che ci circonda. Attraverso secoli di storia, gli esseri umani hanno rivolto gli occhi al cielo per navigare gli oceani, per decidere quando piantare le sementi ma soprattutto per cercare la risposta alle domande fondamentali, quali “da dove veniamo?”, “dove andiamo?” e  magari la risposta alla fine è davvero 42 se solo sapessimo formulare la giusta domanda…

  • E' più facile trovare un alieno o l'anima gemella?

    “Cavolo ma è possibile che non riesco a trovare una ragazza? Oramai è diventato più facile trovare un alieno!”  Quanti di noi hanno detto o si sono sentiti dire questa frase davanti a un bicchiere di birra in una serata non particolarmente euforica?

  • Il buco dell'ozono si sta richiudendo?

Commenti   

 
BlaineSmall
0 #1 BlaineSmall 2018-02-08 06:28
I have checked your website and i've found some duplicate content, that's why
you don't rank high in google's search results, but there is a tool that can help you to create 100% unique content,
search for; Boorfe's tips unlimited content
Citazione | Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più