Il Bolognino

Mercoledì, 20 Luglio 2016 13:18

Il buco dell'ozono si sta richiudendo?

Pubblicato in Scienze

Come saprete il prossimo 17 Aprile saremo chiamati alle urne per decidere del famoso referendum "No Triv". Come redazione abbiamo deciso di copiarvi la riflessione/sfogo di Marco Cattaneo su Facebook, che riteniamo più completa e pungente di qualsiasi analisi avremmo mai potuto proporvi. Marco Cattaneo è un medico, celebre per il suo impegno sui social network e nella professione contro la falsa scienza e le bufale. Buona lettura.

Pubblicato in Società
Martedì, 13 Ottobre 2015 08:02

Sprecare meno per nutrire tutti

Un terzo del cibo prodotto al mondo, circa 1.3 miliardi di tonnellate l’anno, va perso nel trasporto e nella lavorazione o buttato. È quanto emerge dai dati della FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.

Pubblicato in Scienze
Giovedì, 07 Novembre 2013 19:06

Canned Dreams, il Capitalismo nel barattolo

Ieri sera ho visto il documentario "Canned Dreams" per la regia di Katja Gauriloff, nell'ambito della pregevole rassegna "Tutti nello stesso piatto", organizzata a Trento da Altromercato e Mandacarù e arrivata alla quarta edizione. Il documentario, che non pochi potrebbero definire scioccante nella sua asciuttezza espositiva e documentaristica, impreziosito da una fotografia eccellente, parla delle risorse naturali che compongono il contenuto di un barattolo di ravioli, ma in realtà parla di noi.

Pubblicato in Opinioni
Sabato, 18 Maggio 2013 18:09

Ue vieta gli orti? Tutt'altro!

È degli ultimi giorni la notizia che la Comunità Europea sta varando una nuova legge che regolamenti la riproduzione, la produzione e la vendita su larga scala di vegetali a scopo alimentare, ovviamente scatenando le più disparate proteste e scandalizzando una buona parte del pubblico di internet, che si batte per il diritto di ognuno di coltivare il proprio orto e produrre i propri ortaggi.

Pubblicato in Scienze

Cancellare la storia della radiofonia e un altro pezzo di campagna, per costruirci sopra un centro commerciale. Sembra essere questo il destino dell'area del comparto D3-10. Il progetto è stato approvato dalla Giunta, e minaccia l'area su cui si trova un importantissima costruzione per la storia della provincia di Bologna: il cento di trasmissione da cui Guglielmo Marconi, inventore della radio, lanciò il suo primo progetto a onde medie.

Pubblicato in Bologna

Ieri è stato approvato in consiglio comunale l'ordine del giorno per lo smaltimento dell'amianto nell'ex caserma Mazzoni. La situazione assumeva particolare gravità e rischio perché l'ex caserma, è antistante ad una pista ciclabile e alle scuole Tambroni, con evidente rischio per la salute dei ragazzi che la frequantano e di chi vi passa vicino, anche viste le peculiarità dell'amianto, una materiale che col tempo si sfibra in microparticelle che si diffondono nell'aria. Il terreno è di proprietà del demanio e per questo l'iter burocratico è stato sin ora particolarmente lungo. Il bolognino ne aveva dato notizia.

Pubblicato in Bologna

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più