Il Bolognino

Lunedì, 01 Maggio 2017 14:09

1° Maggio, sindacato dove sei?

Scritto da

Se i sindacati usassero il 1° Maggio per capire i propri errori invece di fare il Concertone, forse, sarebbe meglio per tutti. La butto là come riflessione, non come polemica, ma come critica costruttiva. Sopratutto alla luce del fatto che la produttività del settore privato italiano è pari a quella di Francia e Germania, le ore lavorate sono 1/3 in più, ma gli stipendi sono la metà.

Poletti, Fornero o Sacconi, a quanto pare non possiamo avere dei ministri del lavoro capaci di benché minima empatia nei confronti dei giovani italiani senza lavoro.

Venerdì, 25 Marzo 2016 12:50

La riforma kamikaze ammazza pubblicisti

Scritto da

"Elenco pubblicisti ad esaurimento entro il 31 agosto 2012". Queste le voci di corridoio che, quattro anni e mezzo or sono, aleggiavano sull'asse Parlamento Italiano-Odg"Eliminazione elenco pubblicisti", questa la seconda, non meno inquietante, news circolante. "Tanto rumore per nulla".

Non posso dirmi schierato né con i difensori dell'art 18 - che non viene toccato per chi ce l'ha - ne con gli estensori della legge, i cosiddetti riformatori. Purtroppo la realtà è molto più complessa e la riforma del mercato del lavoro necessità spiegazioni e analisi più approfondite di un semplice tifo calcistico.

Mercoledì, 10 Settembre 2014 15:25

Marchionne e le ricette nefaste del turbo capitalismo

Scritto da

"Il mercato del lavoro in Italia è assurdo, in nessun Paese è così, il governo deve togliere assolutamente l'articolo 18". Con queste parole esordiva pochi giorni fa Marchionne, AD di Fiat Chrisler prima di preannunciare la fatidica frase che sarebbe stato il preludio alla cacciata di Montezemolo dalla Ferrari: " tutti sono utili nessuno è indispensabile". Le parole dell'Ad arrivano proprio mentre il governo sta pensando di approntare la seconda parte del Jobs Act e sta costruendo la finanziaria per il 2015. Oggi, intanto, è arrivata la cacciata ufficiale corroborata dall'ennsima liquidazione atrocemente elevata per l'ex AD di Ferrari Luca Cordero di Montezemolo: ben 64 milioni di euro. "Il capitalismo italiano regola i suoi conti a spese delle aziende, degli utili che potrebbero essere reinvestiti e dei lavoratori", asserisce il governatore della Toscana Enrico Rossi, e la sua, ci pare la sintesi più azzeccata.

Pagina 1 di 4

Dove ci porta l'UE

  • I risultati tedeschi e gli Stati Uniti d'Europa che si allontanano
    Scritto da

    Lunedì 25 settembre 2017 l'Europa è scossa dal risultato delle elezioni tedesche, svoltesi il giorno prima, in cui la Cancelliera uscente Merkel ha ri-ottenuto per la quarta volta consecutiva il mandato, ma i consensi al suo partito, la CDU, sono calati nonostante la floridità economica tedesca, e si è avuta una decisa affermazione di AFD, partito di i ...

    Lunedì, 25 Settembre 2017 17:23 in Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più