Il Bolognino

Lunedì, 18 Marzo 2013 18:18

Fuori Tempi Stagione 2 Episodio 25

Un lungo e pienissimo episodio di Fuori Tempi in onore a tutti gli avvenimenti accaduti in questa settimana molto fitta ed impegnativa. Non perdetevi questa nuova puntata che paolo Perini ha confezionato per noi.

Pubblicato in Fuori Tempi
Martedì, 29 Gennaio 2013 14:22

Fuori Tempi Stagione 2 Episodio 21

Nella puntata 21 di Fuori Tempi, Paolo Perini ci porta al centro delle polemiche scoppiate proprio nelle ultime ore, esprimerà considerazioni sul giorno della memoria e sul resto della campagna elettorale che prosegue a spron battuto.

Paolo inoltre risponderà al commento dell’ascoltatore TheRuler sul ruolo del giornalista nella creazione dell’agenda setting.

 

Pubblicato in Fuori Tempi
Martedì, 22 Gennaio 2013 18:52

Fuori Tempi Stagione 2 Episodio 20

Il ventesimo episodio di Fuori Tempi conclude questo primo mese del 2013. Con la campagna elettorale oramai in fase avanzata, tra promesse e dichiarazioni di posizioni, l’Italia si avvicina al voto di febbraio. Per il panorama internazione ovvia l’attenzione verso la guerra in Mali e tutti i risvolti che questa ha avuto negli ultimi giorni. Quindi come sempre non ci resta che augurarvi buon ascolto con il vostro Paolo Perini.

Pubblicato in Fuori Tempi

Vista l'incapacità o la non volontà dei partiti presenti in Parlamento si tornerà a votare con la vecchia legge elettorale, denominata “Porcellum” che permette ai segretari di partito di inserire nelle liste chi più gli aggrada.

Diventa fondamentale perciò trovare un altra via per scegliere democraticamente i propri rappresentanti se non si vuole ripetere lo sfacelo che abbiamo assistito in questi ultimi 5 anni.

Pubblicato in Italia
Mercoledì, 27 Giugno 2012 20:14

"Il lavoro non è un diritto"

Badate, non c'è nessuna gaffe o fraintendimento nelle parole del ministro Fornero, "il lavoro non è un diritto", estrapolate dall'intervista della stessa a un noto quotidiano americano. La Fornero non è neanche nient'affatto ignorante! 

Per lei e per i circoli potenti che la sostengono, il lavoro, cioè il potersi sostenere con il proprio ingegno e fatica, non è un diritto. Per l'articolo 4 della Costituzione lo è, anzi, ormai possiamo dire, lo era. lo si poteva capiva dalla "riforma" che ha fatto.

Pubblicato in Opinioni
Martedì, 19 Giugno 2012 15:09

La “Repubblica delle idee” censurate

La festa organizzata dal quotidiano La Repubblica a Bologna ha attirato molte persone e si è svolta dal 14 al 17 giugno. La perla non sta nel dibattito, ma nella censura di una parte del dialogo tra il fondatore Eugenio Scalfari e il Presidente del Consiglio Mario Monti; Scalfari lanciatosi in un panegirico antitaliano e paternalistico allo stesso tempo, invoca l’uomo forte e auspica il controllo tecnocratico del Paese svincolato dalla volontà popolare e democratica.

 

Bologna, 16 giugno 2012, il Teatro Arena del Sole ospita l’evento clou di la “Repubblica delle idee”, la manifestazione organizzata dall’omonimo quotidiano. Il teatro è blindato da camionette di Polizia e Carabinieri che sbarrano il passo, precludendo la parte centrale di via Indipendenza. Soliti tafferugli con i contestatori dei centri sociali e corteo dell’USB. Per accedere al teatro è necessario passare un varco per verificare se ci si fosse preventivamente registrati, inviando dati anagrafici e documento tramite il sito di repubblica.it. All’ingresso dell’edificio ci s’incanala tra le transenne e si viene sottoposti a metal detector e vengono aperte le borse per controllarne il contenuto. Fin qui nulla di strano, stiamo entrando sempre in un luogo pubblico dove il Presidente del Consiglio terrà un incontro pubblico.

 

Pubblicato in Società

Il terremoto in Emilia rischia di distrarre gli italiani da quello che sta accadendo a Roma, tra Palazzo Madama e Montecitorio. La Costituzione sancisce i diritti e i doveri dei cittadini italiani, compresi quelli dei parlamentari. Dopo la velocissima e silenziosissima modifica dell'articolo 81 (pareggio di bilancio), che solo Lidia Undiemi ha denunciato tempestivamente, l'anomala situazione istituzionale di questi mesi, che vede il governo Monti sostenuto da una maggioranza bipartisan,
rischia di partorire una pessima riforma costituzionale. Teoricamente l'adozione di un nuovo sistema elettorale - francese, tedesco, australiano o marziano che sia - andrebbe accompagnato da un parallelo, coerente adeguamento del sistema istituzionale. Questo in una situazione normale. Ma l'anormalità della transizione politica in corso dovrebbe rendere evidente a tutti, perlomeno a chiunque abbia a cuore il futuro dell'Italia, che l'unica riforma doverosa per questo Parlamento politicamente delegittimato è quella della legge elettorale. A maggior ragione dopo i risultati delle amministrative, questa Camera e questo Senato non hanno invece alcun diritto di modificare la Costituzione.

Pubblicato in Opinioni
Venerdì, 18 Maggio 2012 21:17

Il momento è adesso

Il momento è adesso.

Interessante l’intervista di George Soros su Repubblica di sabato scorso. Serve immagino a lanciare /pubblicizzare in Italia il suo libro “La crisi globale” che credo non leggerò. Ne ho letto , con fatica altri due precedenti. Mi son parsi scritti malissimo (forse mal tradotti?)e comunque noiosi al di là del sopportabile.

A parte ciò Soros postula un’inversione ad U nella politica della UE.

Pubblicato in Dove ci porta l'UE
Giovedì, 05 Aprile 2012 11:49

Lavoro, le novità della riforma

Come promesso nell'articolo precedente , vi illustriamo le principali modifiche della riforma del mercato del lavoro che sono state annunicate ieri, rispetto alla bozza originale. Da notare come il disegno di legge, estremamente articolato e lungo, deve ancora essere modificato in Parlamento. Non si escludono perciò ulteriori modifiche.

Pubblicato in Lavoro
Venerdì, 23 Marzo 2012 10:37

La riforma del lavoro. Vademecum

La riforma del lavoro elaborata dal governo, non si ferma al cambiamento dell'articolo 18. Dovrà a giorni essere sottoposta al Parlamento ed è una riforma complessiva che tocca non solo la flessibilità in uscita (Art.18) ma anche in entrata e gli ammortizzatori sociali. E' vero che ci saranno licenziamenti più facili in cambio di nuove tutele? Sono un lavoratore a tempo indeterminato, devo preoccuparmi? Ho tentato di dissipare i tanti dubbi con un analisi, spero dettagliata della riforma, per capire cosa cambia.

Pubblicato in Lavoro
Pagina 1 di 2

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più