Il Bolognino

Venerdì, 23 Marzo 2012 10:37

La riforma del lavoro. Vademecum

Scritto da

La riforma del lavoro elaborata dal governo, non si ferma al cambiamento dell'articolo 18. Dovrà a giorni essere sottoposta al Parlamento ed è una riforma complessiva che tocca non solo la flessibilità in uscita (Art.18) ma anche in entrata e gli ammortizzatori sociali. E' vero che ci saranno licenziamenti più facili in cambio di nuove tutele? Sono un lavoratore a tempo indeterminato, devo preoccuparmi? Ho tentato di dissipare i tanti dubbi con un analisi, spero dettagliata della riforma, per capire cosa cambia.

L'Ue ha deciso di introdurre nelle Costituzioni degli stati membri il fiscal compact, cioè l'obbligo di pareggio di bilancio. Solo Gran Bretagna e Repubblica Ceca hanno detto di no. L'Italia aveva già intrapreso questa scelta di politica economica, infatti l'iter di riforma costituzionale era iniziato lo scorso 30 novembre 2011 e al Senato della Repubblica lo scorso 15 dicembre 2011. Le riforme costituzionali prevedono un iter legislativo rafforzato, con due deliberazioni successive di entrambi i rami del Parlamento, prima Camera e poi Senato a distanza di tre mesi l'una dall'altra e a maggioranza qualificata. La Camera il 5 marzo ha approvato il pareggio di bilancio con maggioranza bulgara...

Giovedì, 01 Marzo 2012 00:00

Il Paese delle disuguaglianze

Scritto da

Nel paese delle disuguaglianze quando prendi un taxi senti tutta la rabbia di chi si sente capro espiatorio, nel paese delle disuguaglianze i sindacati dimenticano che ci sono lavoratori e pensionati con tutele diverse, nel paese delle disuguaglianze i politici non ti ascoltano e non si rendono conto che non rappresentano più un paese spaccato.

Giovedì, 01 Marzo 2012 00:00

Tre esperienze per uscire dalla crisi

Scritto da

Davanti alla crisi globale, finanziaria e poi reale, partita dagli Usa, e che sta investendo in pieno l’Italia e i paesi europei più deboli, ci sono solo due strade percorribili. La prima è affrontare la crisi con le stesse regole e gli stessi presupposti che l’hanno scatenata; la seconda è iniziare a ragionare in modo differente, con nuovi approcci economici e/o riscoprendo esperienze di critica già presenti nella nostra società ma finora messe in sordina, ignorate o poco considerate.

Mercoledì, 15 Febbraio 2012 00:00

Fiom in piazza per un welfare meno diseguale

Scritto da

La Fiom promuove l'ennesima manifestazione nazionale in difesa dei diritti dei lavoratori. L'appuntamento è stato spostato causa maltempo dall'11 al 18 febbraio. L'attacco ai diritti è ormai palese, ma pare non interessare chi ne sarà colpito, ovvero la maggioranza della classe lavoratrice italiana che nicchia nel prendere coscienza. Maurizio Landini, nella conferenza stampa dello scorso 7 febbraio ha ribadito che la Fiom sfilerà a Roma non solo per difendere l'articolo 18 ma anche estenderlo.

Pagina 4 di 4

Dove ci porta l'UE

Memoria Collettiva

  • Strage di Bologna, il giudice priore e l'ingiustizia a orologeria
    Scritto da

    Basta, non se ne può più. Si dice che, se sbagliare è umano, perseverare sarebbe diabolico. A prima vista non si direbbe che Rosario Priore possieda fattezze luciferine. Eppure l’insistenza di questo magistrato che, da sei anni a questa parte, non perde occasione per ravvivare, a mezzo stampa, il dolore dei familiari delle vittime d ...

    Venerdì, 08 Luglio 2016 16:13 in Memoria Collettiva

La voce di Bologna

  • Vaccini tra paure e realtà, la serata
    Scritto da

    L'iniziativa “Vaccini tra paure e realtà” promossa dall'associazione ‘Minerva Associazione di Divulgazione” e dal blog ‘Bufale un tanto al chilo’, si terrà sabato 21 Marzo alle ore 20.45 presso lasala sala consigliare Cenerini del quartiere Saragozza. Noi de ilbolognino.info segnaliamo ...

    Mercoledì, 18 Marzo 2015 15:31 in Bologna

Multimedia

  • Fuori Tempi 4x20 finale stagione

    Paolo Perini, in collaborazione con Ipn e ilbolognino.info, con questa ultima puntata salutano gli appassionati e gli ascoltatori cogliendo l’occasione per una breve analisi dei fatti politici più importanti che abbiamo seguito in questa Quarta stagione di Fuori Tempi, a cavallo tra la seconda parte del 2014 e il 2015.

    Ho scelto per voi di ricordare e di approfondire, come ...

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili, anche di terze parti. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookies nel tuo browser Voglio saperne di più